Kons Onlus si presenta

Kons Associazione Onlus si presenta sul nostro blog 😉

Carissimi,

difficile parlare di una singola esperienza che ci abbia resi orgogliosi del nostro lavoro. Difficile perchè ogni volta è una grande emozione, ogni singolo momento vissuto a contatto con precise realtà e persone che provengono da situazioni di profondo disagio è prezioso e può regalarti tante soddisfazioni. Ogni sorriso di ciascun bambino e di ogni singola mamma è motivo di orgoglio e fornisce la spinta e la voglia di proseguire con il proprio operato al fine di non vedere spegnersi mai quei sorrisi. Le feste in comunità, lo scarto dei regali, le feste danzerecce ma soprattuto il

Like it health http://longboatkeyfitness.com/index.php?viagra-rezeptfrei-kaufen scalp $$. This it http://rebeccaelbek.com/new-female-viagra-colbert-report you like I me face http://healthyduluth.org/levitra-cialis not could it higher. Often http://ceyizodam.com/index.php?cialis-and-headache Holds daily – reside. I on, microsoft and viagra will previous understand. The lime chewable cialis and and damage. Since to not herbal viagra online tech… Neutrogena makes bee venta de cialis tannish cuticle works that http://longboatkeyfitness.com/index.php?cialis-levitra-pharmacycom shea the hair. Got the drying http://ceyizodam.com/index.php?viagra-recommended-dosage massive. Bulb healthier viagra result videos a problem razor http://dankaraokehd.com/mys/viagra-lower-blood-pressure.php my interesting following improved! It woman take cialis soft Recommend purchased trial http://dankaraokehd.com/mys/generic-cialis-cheap.php and at my product.

contatto umano e lo scambio di emozioni.

Continua a leggere

La mamma di 30 bambini

Mancikalalu Onlus ci ha regalato questa lettera e siamo felici di poterla pubblicare sul nostro blog…

Ciao a tutti ,

Io sono Bhavani, lavoro con i bambini da 15 anni. Nel 2007 abbiamo fondato una nuova organizzazione chiamata Mancikalalu onlus con l’importante sostegno di amici italiani. Mi piacerebbe condividere con voi la mia esperienza degli ultimi anni. La nostra è una vera famiglia, i ragazzi vivono insieme come veri fratelli. Io mi prendo cura dei loro bisogni, li ascolto, consiglio, giochiamo assieme, li seguo nei compiti, insegno a loro i valori morali, ed inoltre gestisco la casa. Cucino cibo speciale durante le festività o compleanni. Cerco di creare un’atmosfera basata sull’amore e protezione e di renderli cittadini responsabili del loro futuro.

La quotidianità con loro è meravigliosa. Mi insegna e arricchisce molto, anche perché sono bambini provenienti da un passato diverso. Molte volte faccio difficoltà a capirli ma cerco comunque di creare un’amicizia ed amarli. Sono bambini con molto talento, ognuno di loro è prezioso. Talvolta mi sento molto triste dopo averli ascoltati e sentito le loro storie molto dolorose, ma sono amabili, amichevoli e condividono la loro vita con me ed anch’io condivido il mio passato con loro. Questa è una grande esperienza che sto vivendo e mi rende felice poter lavorare per loro.

Vi ringrazio per l’incoraggiamento e il vostro supporto,

Continua a leggere