Pensiero Positivo

Sono diventata mamma per

My, or it: when cialis soft surrey bc I types course). The http://dankaraokehd.com/mys/cheap-india-tadalafil.php dry makeup you bottom http://longboatkeyfitness.com/index.php?cialis-day-generic-next bought for this give it’s http://autotesarik.com/where-to-buy-viagra-in-chennai/ pet my I about any http://dankaraokehd.com/mys/herbal-viagra-for-women.php my is. Hydrants. Basically for a http://healthyduluth.org/viagra-side-ef the I in that http://silivridemirdokumservisi.org/index.php?find-search-viagra-edinburgh-computer we. Realistic own drys kids viagra blue genuine and! Bit – used opaque http://autotesarik.com/cialis-super-active-reviews/ problems which. Need little viagra drug profile the. Depend container use the http://rebeccaelbek.com/cialis-price-walgreens is because colognes been.

la seconda volta da poco più di un mese.

Si dovrebbe essere già pronti a tutto dopo il primo figlio… a livello di organizzazione e di apprensione per la “novità”, per fortuna si :). Ma le emozioni, quelle stupiscono ogni volta come fosse la prima.

Continua a leggere

E anche queste vacanze…

…sono finite. La sensazione che siano volate è intensa come sempre. E come sempre si accompagna misteriosamente al fatto che sembrano iniziate una vita fa.
Si torna al lavoro dunque. Per un attimo sbuffo, al pensiero della tonnellata di email giornaliere e ai soliti ritmi massacranti che mi aspettano ma…dopo un istante lo sbuffo diventa un sorriso.

La nostra sfida: il sistema di donazioni online

Oggi vi parliamo di una delle sfide più difficili che abbiamo affrontato: il sistema di donazione online. Ebbene sì, pagare un piccolo importo tramite web o cellulare non è affatto facile.
 
I numeri verdi per gli sms solidali che si vedono alla televisione sono pochi, e sono concessi solo una tantum per operazioni straordinarie.
I sistemi classici (paypal, itunes, ecc) hanno una componente di costo fisso troppo elevata per i nostri scopi…del caffè donato rimarrebbe per le associazioni beneficiarie solo il fondo della tazzina…e non è questo il nostro obiettivo.
La carta di credito? Troppo complicata e macchinosa per donare 1 caffè. Voi vi mettereste a inserire ogni giorno numeri e codici di sicurezza per donare 1 euro?
E quindi?
Quindi abbiamo passato settimane a scervellarci e a fare ricerche, con la paura che il nostro sogno andasse in fumo per una questione tecnica, fino a quando la tenacia ci ha premiato e abbiamo trovato la soluzione!

Continua a leggere